image

Dopo l'eccezionale successo di Modena Park Vasco è pronto a tornare sul palco per l'attesissimo Vasco Non Stop Live 2018. Il concerto del 2017, che celebrava i 40 anni di carriera del Komandante, ha segnato un record mondiale: ben 250.000 persone per un unico concerto rock!

Molti ipotizzavano già un imminente ritiro dalle scene, ma, per la gioia dei fan, Vasco non ha alcuna voglia di fermarsi. Anzi è più carico che mai! Da un post del 25 febbraio pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale leggiamo:

“Dopo il grande evento di Modena Park avrei potuto non fare più niente. Mi sento quindi libero di sperimentare divertirmi e portare avanti il progetto Vasco Non Stop Live nella più totale indipendenza da vincoli di qualsiasi tipo di ordine discografico o di star business.

L’unica condizione è quella di divertirmi e portare un po’ di gioia con lo spettacolo rock più potente ed emozionante al mondo.

Con tutte le canzoni che ho voglia di cantare, potrei andare avanti per anni ed è proprio quello che voglio fare.


Chi saranno i protagonisti del Vasco Non Stop Live 2018?

Sempre dalla pagina Facebook di Vasco scopriamo che la line up che accompagnerà sui palchi il nostro rocker sarà composta da uno zoccolo duro di vecchie leve quali:

Matt Laug alla batteria;

Claudio Gallo Golinelli al basso;

Alberto Rocchetti (per il tocco del Lupo) alle tastiere e pianoforte;

Frank Nemola a tastiere, programmazione, cori e fiati;

Stef Burns alla chitarra;

Vince Pastano alla chitarra. Al musicista è inoltre affidata la produzione artistica dell'evento in seguito alla scomparsa nello scorso luglio di Guido Elmi, produttore storico di Vasco.

Il supergruppo vedrà l'introduzione di una new entry: la giovane cantautrice e polistrumentista indie Beatrice Antolini alle percussioni, ai synth e ai cori.

La storica corista Clara Moroni, da sempre stretta collaboratrice di Guido Elmi, non prenderà parte alla line up ma sarà comunque presente con un suo progetto personale aprendo i concerti in diverse città.

Vasco ripone grande cura nella scelta dei suoi musicisti per i quali spende parole di grande stima e affetto in un'intervista a Tuttosport risalente allo scorso marzo “I musicisti che mi seguono dal vivo sono sempre tra i migliori nel loro ruolo, proprio come in una squadra di calcio sono perfettamente affiatati e nel tempo hanno sviluppato quel suono perfetto e compatto che certamente non ha eguali nel mondo. Quando registriamo i concerti dal vivo suonano già perfetti come in un disco.”

La scaletta

A poche settimane dalla data zero del tour Vasco sta mettendo a punto la scaletta; “sarà un concerto molto rock con momenti di grande emozione e coinvolgimento” anticipa il Kom su Facebook.

E tu sei pronto/a per il VascoNonStop?

Il tour inizia ufficialmente il 27 maggio allo stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro e a seguire ci saranno altre nove date per gli stadi dello Stivale.

1 e 2 giugno Stadio Olimpico di Torino

6 e 7 giugno Stadio Euganeo di Padova

11 e 12 giugno Stadio Olimpico di Roma

16 e 17 giugno San Nicola di Bari

21 giugno San Filippo di Messina

Come raggiungere il concerto?

Ma con GoGoBus, naturalmente: a un prezzo davvero speciale puoi raggiungere il concerto comodamente in bus, senza preoccuparti del traffico o del parcheggio e divertendoti con tutti gli altri fan come te!

Ti aspettiamo a bordo ;)

  TORNA AL BLOG





Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi e otterrai tanti vantaggi!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi e otterrai tanti vantaggi!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi e otterrai tanti vantaggi!