image

L’Abruzzo, grazie al suo aspetto ricco e variegato, è una delle regioni più affascinanti d'Italia. Questa terra sa unire alla bellezza di centri storici e monumenti un bellissimo mare con meravigliose spiagge ed un entroterra dove la natura regna sovrana.

I luoghi da visitare in Abruzzo sono davvero tanti, ma una menzione particolare la merita sicuramente Ovindoli.

Incastonata nell’appenino a metà strada tra Tirreno e Adriatico, con oltre venti chilometri di piste che si snodano ad una quota compresa tra i 1440 e i 2200 metri, il piccolo paese abruzzese è una meta irrinunciabile per tutti gli amanti degli sport invernali residenti nel centro Italia.
Pregio principale della stazione sciistica, in particolare per gli amanti dello sci da discesa è il dislivello di oltre 600 metri, che per una località situata sull’appennino è particolarmente significativo.

Oltre ad uno snowpark per gli amanti di Freestyle e Snowboard, a Ovindoli è possibile praticare lo sci da fondo, grazie ad un anello di piste poste a 1900 metri, sull’altipiano delle Rocche, che sono alcune delle più lunghe dell’intero centro-sud.


Oltre all’attività sciistica è possibile praticare in tutte le stagioni, anche altri sport, in primis il trekking ma anche l’alpinismo, l’equitazione e il parapendio.Grazie agli impianti di risalita costruiti sul Monte Magnola, Ovindoli è da sempre considerata “la montagna di casa” da parte degli abitanti di Roma, da cui dista solo 150 km, e con la quale è comodamente collegata grazie alle autostrade A24-A25.


Alla scoperta del territorio e della sua storia

Il primo nucleo della cittadina, è sorto probabilmente in epoca romana, intorno ad una fortificazione costruita in una posizione strategica ai fini militari e di controllo del territorio. Quanto al toponimo, il nome Ovindoli deriverebbe dal termine latino Obinolum, a sua volta derivante dal sostantivo Ovis che vuol dire pecora, per via del fatto che nella zona la vocazione all’allevamento ovino ha sempre caratterizzato il territorio.

Cosa fare ad Ovindoli?

Ma cosa si può fare ad Ovindoli? Gli appassionati di sport, come già detto, troveranno pane per i loro denti. Proprio nei pressi di questa località e nelle zone limitrofe al paese si trovano infatti alcune delle migliori piste di sci di fondo di tutto il centro Italia. Vengono inoltre praticati in quest'area molti sport invernali e durante l'estate attività quali l'equitazione ed il trekking. Chi ama passeggiare nella natura, ad esempio, scoverà in questa zone percorsi davvero sorprendenti, che gli consentiranno di avere meravigliose visioni panoramiche. La zona è perfetta anche per gli appassionati di fotografia, e per chi desidera un posto tranquillo dove soggiornare durante la sua permanenza in Abruzzo, alla scoperta di questa incantevole regione. Poco distante si trova infatti L'Aquila, provincia abruzzese rinomata e conosciuta per il capitale storico e culturale che custodisce e che indubbiamente merita una visita.

Cosa vedere?

Se vi trovate ad Ovindoli, gli edifici di interesse culturale e religioso non mancano di certo. Meritano una menzione particolare la Chiesa di San Sebastiano, la Chiesa della Madonna della Neve a San Potito, un'antica costruzione risalente al lontano dodicesimo secolo e la Chiesetta dell'Alpino, costruita in un parco pubblico. Altre costruzioni da vedere sono la Torre di Santa Jona, i resti del Castello di San Potito e ciò che è rimasto del Castello di Ovindoli, collocati nella parte più alta della cittadina. 

image

Il più importante sito archeologico della zona è invece Villa imperiale e domus di San Potito, un luogo che è arrivato a noi anche se non in condizioni perfette, direttamente dal I secolo dopo Cristo. Si tratta di una grande villa al cui interno sono stati rinvenuti importanti cimeli storici, come ricchi pavimenti a mosaico, molto caratteristici. Tra le zone di interesse naturale di maggior spicco vi sono il Pizzo di Ovindoli, i Piani di Pezza e le Gole di Celano. 

Un dettaglio che potrebbe interessare i più curiosi è che in queste zone sono state girate alcune scene di celebri film, come nel caso di La Strada del grande Fellini. E’ inoltre interessante sapere che il Paese, che ad oggi, nei periodi non turistici, ospita circa un migliaio di persone, negli anni Venti era arrivato a toccare quasi i tremila abitanti.

image

Cosa mangiare ad Ovindoli?

L'Abruzzo è una terra nota anche per il suo patrimonio enogastronomico.

Assolutamente da non perdere, oltre ai celebri arrosticini abruzzesi sono specialità come le uova di quaglia con tartufo, i crostini con il lardo o con gli altri affettati locali, gli strozzapreti con porcini, o i medaglioni ripieni in varie varianti. Non bisogna dimenticarsi poi dei primi di pasta fresca con la zucca, e della selezione dei formaggi locali o dei gustosi piatti di cervo preparato in diversi modi. Si può concludere il pasto con i dolci tipici a base di cioccolato o di arancia.

image


I piatti del posto sono sovente a base di tartufo e funghi, tra i quali spiccano i porcini. La selvaggina, come nel caso della carne di cervo, è molto apprezzata. Anche i vini sono molto rinomati e l'alternativa migliore è quella di chiedere a chi vi serve consiglio su quale abbinare ai piatti che desiderate consumare.
Nei ristoranti di Ovindoli è possibile gustare uno dei menù completi pensati per i turisti, comprensivi di molte portate, dall'antipasto al dolce, per far degustare a chi ancora non conosce determinate prelibatezze il maggior numero di ricette possibili, oppure si possono scegliere le pietanze che si desidera consumare alla carta, direttamente dal menù.

Come arrivare ad Ovindoli?

Grazie alla presenza delle autostrada A24-A25, Ovindoli è comodamente raggiungibile, in particolare dalle città di Roma e Pescara, dalle quali è equidistante.
La viabilità è inoltre migliorata negli ultimi anni grazie all’apertura del tunnel di Serralunga, opera a lungo attesa, che ha reso più veloce in particolare il collegamento con Roma raggiungibile anche dallo svincolo di Tornimparte dell’A 24, oltre che da quello di Celano sull’A 25.
Buona è anche l’accessibilità da Napoli e dalla Campania: provenendo dall'Autostrada del Sole, il consiglio è quello di uscire al casello di Cassino, per poi procedere lungo la superstrada Cassino-Sora-Avezzano. Lasciata la superstrada in quest’ultima località, Ovindoli si trova a pochi chilometri di distanza.

Alla macchina preferite il treno? La stazione più vicina al comune di Ovindoli è quella di Avezzano. Per raggiungere poi la vostra meta potrete noleggiare un auto o prendere un taxi. Se invece vi piace viaggiare comodi, arrivare fino agli impianti, ricevere lo skipass in anticipo, allora potete viaggiare con noi in pullman

image

Insomma, Ovindoli è davvero un gioiello d'Abruzzo. Circondata dal verde, immersa nella calma dei boschi, con una spettacolare vista sulle montagne e la possibilità di vedere molti luoghi di interesse storico culturale e di fare tanto sport ed attività fisica, si prospetta come località ideale per molti italiani desiderosi di scoprire l'Abruzzo, una regione che, in qualsiasi momento dell'anno, sa regalare qualcosa di davvero magico ai suoi turisti.

  TORNA AL BLOG





Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!