image

Grazie al nuovo collegamento IC BUS di Deutsche Bahn, spostarsi tra la Lombardia e la Baviera è più comodo e rilassante. 

Il servizio è svolto sull’itinerario svizzero attraverso il-Passo San Bernardino, una valida alternativa al valico del Brennero e all’attraversamento dell’Austria. Viaggiando su questo percorso che attraversa il cantone dei Grigioni, si può godere di un panorama mozzafiato sulle Alpi Svizzere, sui numerosi laghi e laghetti alpini e sulla valle del fiume Reno. Il valico alpino di San Bernardino è posto proprio sullo spartiacque tra la valle del Po e la valle del Reno, un punto baricentrico dove si incontrano Mittel Europa ed Europa meridionale

image

Senza dimenticarsi che passando da Como si intravedono scorci di quello che per dirlo con le parole dello scrittore Alessandro Manzoni è “l’altro ramo del lago”, opposto a quello descritto nell’incipit dei Promessi Sposi, ma anch’esso “tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli…” 

image


Dai finestrini del bus si intravede poi anche il castello di Vaduz, capitale del piccolo principato del Liechtensten, uno degli stati sovrani più piccoli del mondo.

image


Un viaggio da fare tenendo a portata di mano quindi il cellulare o la macchina fotografica per fare foto al paesaggio, alle cime innevate o ai laghetti alpini dai mille colori a seconda delle differenti stagioni.
E con il wi-fi presente a bordo, condividere sui propri profili social le foto appena scattate è ancora più semplice.

Con due partenze giornaliere per senso di marcia, e fermate intermedie nelle città di Como (Autostazione San Giovanni) e Menningen (una cittadina della Renania-Palatinato) e una percorrenza tra i due capolinea di 7 ore e dieci minuti, l’IC BUS si presenta come una valida alternativa all’aereo e al treno, oltre che ovviamente all’auto privata.

Da Milano le partenze sono alle ore 7:00 e alle ore 16:00 dal terminal bus di Lampugnano, comodamente raggiungibile con la metropolitana. Dopo poco più di sette ore è previsto l’arrivo a Monaco di Baviera al terminal di Hackerbrücke, adiacente alla stazione ferroviaria princiapale (Muenchen HBF). Dal capoluogo della Baviera le partenze sono invece alle 06:50 e alle 15:50. Il servizio è svolto con vetture, manco a dirlo, made in Germany, dotate di climatizzazione, prese di corrente, wi-fi e toilette con prezzi che partono da soli 9€ a tratta!

Da Milano a Monaco low cost
  TORNA AL BLOG





Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!