image

L’inverno in città può essere logorante. Fra la pioggia, l’umidità, il traffico più congestionato del solito e quell’aria pesante e gelida che si attacca alle ossa, verrebbe da infilarsi sotto le coperte e non uscire più fino alla primavera. L’unico modo per vivere al meglio i mesi freddi e bui è “addolcirli” con tutte quelle cose che sanno rendere anche l’inverno un periodo ricco di fascino. 

Leggendo forum e social media, infatti, pare che il mix perfetto per vivere al meglio questa stagione sia una ricetta tanto semplice quanto efficace:
tanta cioccolata calda, soffici sciarpe e coperte calde, e una gita sulla neve nel weekend, per ritornare un po’ bambini e riscoprire il piacere del divertimento e dell’aria aperta.

image


Concedersi una giornata fuori città, lontano dal grigio, dal traffico e dallo smog diventa estremamente vantaggioso in alcuni periodi in particolare, ovvero lontano dalla calca di Natale e Capodanno.

Durante i primi mesi dell’anno, infatti, si riescono a organizzare le migliori uscite sulla neve: ottimi prezzi nelle ultime tre settimane di gennaio e temperature ottimali a febbraio sono due ulteriori validi motivi per trascorrere una splendida giornata in montagna. 

Ecco la nostra selezione di due fra le migliori location per divertirvi sugli sci o sullo snowboard.

LA PERLA DELLE ALPI, PER SCIARE SEMPRE AL TOP

Premiata da numerosi portali web come una fra le più amate, visitate e “instagrammate”destinazioni montane dell’anno, questa meta rappresenta da sempre una location d’eccellenza per le vacanze bianche. 

image

Stiamo parlando di Courmayeur, lo straordinario comprensorio sito in Val d’Aosta, largamente famoso nell’ambiente sciistico anche a livello
internazionale. 

Oltre cento anni di passione per lo sport e la neve si sono susseguiti in tale incantevole località, dove il fascino maestoso delle principali vette italiane si mescola con il comfort e la tranquillità di questo comprensorio.

Cento chilometri di pista incastonati in uno dei panorami montani più suggestivi della nostra nazione, a un soffio dal Monte Bianco.
Dai 2775 metri di Cresta Arp fino ai 1224 della stazione base si snodano ben 31 piste, adatte a tutti i tipi di esperienza e a tutte le età.

Per gli esperti infine, dai maestosi 3466 metri di Punta Helbronner, due fra i sei percorsi fuoripista sono l’avventura adrenalinica perfetta per apprezzare al meglio il lato selvaggio della montagna.

Per raggiungere Courmayeur oggi è possibile persino fare a meno della macchina, grazie al nuovo servizio ufficiale di GoGoBus, capace di raggiungere la stazione sciistica entro massimo le 9:30, orario perfetto per agganciare gli scarponi e lanciarsi sulle piste.

image

Partenze previste da Monza, Milano Lambrate, Milano Piazzale Lotto e Novara e rientro in serata a chiusura impianti: la soluzione ideale per chi cerca l’evasione dalla città per ricaricarsi le pile in una delle destinazioni più ambite e rinomate d’Italia.

DIVERTIMENTO SULLA NEVE A DUE PASSI DA MILANO

Esiste una seconda opzione per gli abitanti del capoluogo lombardo, a soli 100 chilometri da Milano e 60 da Bergamo.

È bella, facile da raggiungere, perfetta per chi vuole ritrovarsi in montagna in poco tempo e a prezzi decisamente vantaggiosi.

image

È proprio lei la meta ideale, la storica Montecampione, da sempre destinazione preferita di famiglie, scolaresche e gruppi di amici alla ricerca di una rilassante giornata sulla neve. 

I trenta chilometri delle sue piste sono adatti a professionisti, bambini e principianti, con ben 4 percorsi neri, 4 blu e 12 rossi

La forza di tale comprensorio, più piccolo rispetto alle grandi strutture rinomate, consiste nella sua capacità di combinare servizi soddisfacenti a condizioni economiche alla portata di tutti, binomio che gli ha consentito di mantenere la sua fama nel corso degli anni.

Anche per raggiungere con maggiore comodità questa graziosa destinazione sciistica è stato attivato un efficiente servizio ufficiale di skibus, capace di collegare Milano agli impianti di Montecampione in un paio d’ore, tempo che arriva a dimezzarsi per coloro che risiedono a Bergamo.

image

Quale che sia la vostra scelta, se la raffinata Courmayeur o la piccola Montecampione, da oggi non avrete motivo per lamentarvi del grigiore invernale della vostra città: con l’acquisto di un semplice biglietto del pullman, infatti, vi ritroverete su alcune delle più incantevoli piste sciistiche d’Italia.

  TORNA AL BLOG





Iscriviti alla nostra newsletter






Iscriviti alla nostra newsletter






Iscriviti alla nostra newsletter