image

Nata come mercato degli allevatori di cavalli in Piazza Bra, oggi Fieracavalli Verona raggiunge la sua 118° edizione con numeri da capogiro…

I numeri sono veramente importanti: saranno presenti 760 espositori con 3.000 esemplari appartenenti a 60 razze diverse e provenienti da 24 Paesi. In più saranno coinvolte 35 associazioni di allevatori. Per quanto riguarda l’area occupata da Fieracavalli Verona, questa si estende per oltre 130.000 metri quadrati e comprende aree esterne, campi gara e undici padiglioni, dove si svolgeranno convegni, show, saloni commerciali e gare sportive per un totale di 200 eventi. In questi tre giorni sono previsti 160.000 visitatori provenienti da 80 Stati di tutto il mondo.

Si tratta di una manifestazione veramente imperdibile per il settore equestre italiano, dove sono censiti 400.000 cavalli, 5.000 aziende, 19.000 allevatori su 48.000 addetti e 310mila cavalieri. Gli associati alla Federazione italiana Sport Equestri (Fise) sono 94.000, mentre su tutto il territorio nazionale si contano 2000 circoli ippici e 4.500 gli agriturismi che consentono di fare escursioni a cavallo. Infine bisogna ricordare che gli iscritti alla Federazione Turismo Equestre sono 47.000.

Orari e luogo della Fiera

Fieracavalli Verona si svolge come sempre al numero 8 di Viale del Lavoro, cioè all'interno del quartiere fieristico Veronafiere. La manifestazione dura da giovedì a domenica compresi e gli orari d'apertura vanno dalle 9 del mattino alle 23 di sera per giovedì, venerdì e sabato; tuttavia i padiglioni commerciali chiuderanno invece in anticipo alle 19. La domenica, invece, si seguiranno gli orari 9-19.
Si richiede la registrazione per partecipare e si entra a pagamento attraverso due diversi accessi, quello da Viale dell'Industria e quello da Viale del Lavoro.

Come raggiungere Fieracavalli Verona

Per raggiungere il sito della manifestazione si può utilizzare qualunque mezzo, dato che la città è al centro delle direttrici che mettono in comunicazione l'Italia nord-occidentale e quella centrale.  GoGoBus è il mobility partner, e mette a disposizione comodi e confortevoli autobus per arrivare direttamente alla Fiera.

Quali padiglioni visitare?

I vari padiglioni sono stati trasformati in aree dedicate ai diversi ambiti del settore: ad esempio il padiglione 1, la struttura più grande di tutta Veronafiere e posizionata accanto all'ingresso principale, è stata destinato al turismo equestre. Per realizzare questo spazio espositivo sono state coinvolti enti territoriali, agriturismi, strutture ricettive e tutti le aziende che fanno parte della filiera. Un ruolo veramente importante è svolto dal Touring Club Italiano, che proprio insieme a Fieracavalli Verona ha lanciato nel 2015 la guida Italia a cavallo.
Un'altra realtà importante è Fitetrec-Ante, che presenta il progetto Ippostrade Horsewine all'interno del settore dei viaggi a cavallo, una vera e propria novità che conta 2.000 chilometri di strade. In particolare questo ultimo progetto consente di scoprire cinque zone vinicole venete (tra cui il Prosecco), unendo imprese, maneggi e realtà territoriali. In questo modo nel padiglione 1 sono presenti le migliori proposte sia a livello internazionale che nazionale, per avere un tavolo di confronto e uno spazio informativo. Così si potrà scoprire il territorio, le sue bellezze naturali e le eccellenze enogastronomiche attraverso una vacanza slow e sostenibile a dorso di cavallo.
Fieracavalli inoltre si occupa di promuovere il settore equestre di cui riconosce l'importanza: si pensa che in pochi anni diventerà a livello mondiale uno dei più comparti più consistenti dal punto di vista economico. Di conseguenza sono stati studiati momenti per la creazione di nuove collaborazioni, raccogliendo nella stessa area i più importanti marchi di attrezzature tecniche, articoli di equitazione, complementi coutry, alimenti per cavalli e veterinaria. L'area dedicata al settore commerciale è il padiglione 4: qui si possono conoscere tutte le novità del settore, sia dal punto di vista tecnico che da quello delle strutture. Inoltre le proposte commerciali non sono pensate semplicemente per chi pratica equitazione e per gli addetti ai lavori, ma risultano interessanti anche per gli appassionati e i semplici visitatori.
Anche il padiglione 6 è stato dedicato all'ambito commerciale, in quanto ospita 300 tra negozi e stand dove si possono trovare accessori, attrezzature per andare a cavallo e capi casual per un vero e proprio shopping Made in Italy. Alle competizioni sportive di salto a ostacoli è stato riservato il padiglione 5: si tratta di una grande area completamente rinnovata dove si tengono il Fixdesign Show Jumping CSI2 e il Campionato Nazionale Pony.

Il Gran Gala della Fieracavalli

Infine non si deve tralasciare il Gran Gala delle serate di venerdì e sabato: si tratta di un vero e proprio evento storico, che comprende coreografie corali, caroselli, danze, musica e dressage. Questo spettacolo di grande respiro si terrà al padiglione 8 sotto la direzione del maestro Antonio Giarola. All'evento è stato dato il nome Sensation e parteciperanno i grandi protagonisti dello spettacolo equestre sia a livello internazionale che a quello nazionale: in molti casi è la prima volta che si esibiscono a Verona. La violinista Saule Kilaite sarà l'ospite speciale e tra gli artisti partecipanti si ricorda Santi Serra Campus con i cavalli in libertà e il comico Laurent Jahan: in entrambi i casi si tratta di numeri assolutamente inediti. Saranno presenti anche il Reggimento Lancieri di Montebello a rappresentare l'Arma di cavalleria, il carosello del Gruppo Italiano Attacchi, il vincitore di Talenti&Cavalli edizione 2013 e il gruppo tedesco Excalibur Horse Show. Per la prima volta in Italia, eseguirà un numero pirotecnico davvero spettacolare. Il tema di fondo è trasportare il pubblico in un mondo magico dove cavallo e uomo si fondono insieme.

  TORNA AL BLOG





Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!