image


Dal suo debutto con i Lunapop sono passati ormai ben 18 lunghi anni, vissuti sempre con “Le ali sotti i piedi” ma Cesare Cremonini non ha perso l’aspetto da eterno ragazzo. 

Bolognese, classe 1980 passa con i suoi amici gli anni dell’adolescenza a bordo di “vespe truccate anni sessanta”. E proprio l’ambiente bolognese, “La Dotta” culla del DAMS fornisce l’ispirazione per il suo primo successo 50 special, dedicato manco a dirlo, al suo amato scooter a bordo del quale arriva al successo. Canzone scritta poco prima del suo esame di maturità e ispirata al libro generazionale, anch’esso ambientato tra Bologna e colline del circondario “Jack Frusciante è uscito dal gruppo”.

image

Uscita nel ‘99 ma diventata un vero e proprio tormentone successivamente con un successo che oggi verrebbe definito “virale” grazie ai passaggi sulle emittenti radiofoniche, tanto da essere rimasta nella hit parade per tutta l’estate 2000, chiaramente autobiografica, descrive l’amore per la Vespa e per il senso di evasione dallo stress del quotidiano dato dai “giri” per i “colli bolognesi”.

Caratterizzata da un ritmo molto allegro, dona all’ascoltatore quel senso di gioia e spensieratezza (Una vespa special che, ti toglie i problemi) data da queste brevi gite fuoriporta, molto probabilmente improvvisate, magari dopo un inatteso evento stressante.

image


Canzone più nota del primo (nonchè unico!) disco dei Lunapop, ….Squerez? condivideva la traccia sul cd con altri tormentoni del gruppo, tra cui Un Giorno Migliore, Qualcosa di Grande, Vorrei, e Se ci Sarai.

Così come altri gruppi musicali, il successo cambia le dinamiche interne, e nel Luglio del 2002, a sorpresa Cesare Cremonini lascia i Lunapop (che si sciolgono) per intraprendere la carriera da solista supportato dal bassista della band Nicola Balestri detto Ballo.

Comincia così, a soli 22 anni la “seconda vita artistica” (sic!) di Cesare Cremonini, abbandonato il registro da “Boy band” delle hit d’esordio, i testi si fanno più impegnati e maturi.

Tra i suoi successi da solista non si può non citare “Marmellata #25”.

image

Frequente ospite nella hit-parade del 2015, tanto da vincere il “disco di Platino” è stato invece il singolo “Buon Viaggio (share the love), molto noto anche per via del fatto di essere stato la colonna sonora dello spot del Cornetto Algida.

E mentre a giorni è prevista l’uscita del suo nuovo album Possibili scenari, per il 2018 Cesare ha deciso di regalare a tutti i suoi fan il Tour “Stadi 2018”, il primo (negli stadi) della sua carriera. In pochi giorni sono stati già venduti ben 60.000 biglietti per le quattro date previste, tutte a giugno.
Il debutto del tour è previsto  Venerdì 15/6 a Lignano Sabbiadoro, per continuare poi con lo stadio di San Siro a Milano Mercoledì 20, e tre giorni dopo il 23/06 allo Stadio Olimpico di Roma, prima del gran finale allo stadio Dall’Ara di Bologna Martedì 26.

Anche se possiedi una Vespa 50 special, lasciala in garage, e vieni al concerto con GoGoBus, che non avrà “Le ali sotto i piedi” ma lo stesso “Ti toglie i problemi”, almeno quelli dell’andare con un mezzo privato ad un concerto, come la ricerca del parcheggio e lo stress della guida. Ti aspettiamo a bordo!

  TORNA AL BLOG





Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!






Iscriviti alla nostra newsletter


Resterai sempre aggiornato sui prossimi concerti ed eventi, e otterrai tanti vantaggi e codici sconto!