image

È iniziato l’autunno, tempo di degustazioni e cantine aperte. Se sei alla ricerca di un tour enogastronomico che colpisca lo sguardo e solletichi il palato, ti consigliamo una giornata tra le cantine della Franciacorta.

La Franciacorta è un’area di dolci pendii che si estendono a perdita d’occhio da Brescia fino al Lago d’Iseo. Qui la natura la fa da padrona e si trova una tradizione vinicola millenaria. Sembra che le prime tracce di vigneti risalgano addirittura all’epoca preistorica! 

image

Il nome Franciacorta (prima Franzacurta) è avvolto nel mistero e sono nate svariate interpretazioni sulla sua origine. L’ipotesi più probabile è che derivi dal termine “Francae Curtes”, che indicava nel medioevo le terre che godevano dell’esenzione dai dazi.

Per tutto il territorio si trovano numerosissime aziende vitivinicole dove fare un tour delle cantine più degustazione dei vini. Per semplificarti la vita, te ne presentiamo tre approvate dal nostro team (e dalle nostre papille)!

image

Tenuta Moraschi

Partiamo dalla Tenuta Moraschi, che esiste dagli anni 90, fondata dai fratelli Oliviero e Giuseppe. 

In questa graziosa tenuta a conduzione familiare si produce Brut, Satèn, Pas Dosé Millesimato, Rosè e i vini rossi Terre di Franciacorta. 

Troverai un vino di qualità eccellente: la Tenuta Moraschi si dedica a coltivare le proprie viti Chardonnay e Pinot seguendo i dettami dell’agricoltura biologica e rispettando i processi tradizionali in fase di vinificazione.

La tenuta offre visite guidate alle cantine e degustazioni di tre Franciacorta tra Brut 2014 Chardonnay, Satèn 2014 Chardonnay, Rosè 2016 Pinot Nero, Pas Dosè millesimato 2013/2014 Chardonnay con tagliere di salumi e formaggi.

image

Cantina Ricci Curbastro

Continuiamo con la nobile famiglia Ricci Curbastro, che vanta una tradizione agricola che parte dal XIII° secolo. 

Nella tenuta secolare si trovano 26 ettari di vigneti, nonché un’affascinante cantina ipogea in cui vengono effettuate le fermentazioni e la lenta maturazione dei Franciacorta DOCG.

Qui i visitatori potranno godersi un tour guidato al Museo ed alla cantina, dove saranno illustrati i processi di produzione tramandati di generazione in generazione. 

La cantina offre diversi pacchetti degustazione che comprendono i vini Franciacorta Dosaggio Zero «Gualberto» 2009, Franciacorta Saten Brut Museum Release 2007 e Franciacorta Extra Brut Museum Release 2008, accompagnati da grissini e scaglie di grana. I pacchetti variano tra di loro per quantità di vini da degustare e per la varietà di assaggi.

image

Cantina Lantieri

Ed eccoci alla terza cantina “GoGoBus approved.”

Come la Ricci Curbastro, anche la famiglia Lantieri ha nobili e antiche origini e si distingueva per la produzione di vini già dal sedicesimo secolo; periodo in cui riforniva nientemeno che la corte dei Signori Gonzaga di Mantova, e le corti di Ferrara e Milano!

La Cantina Lantieri ha sede nel centro storico del borgo medioevale di Capriolo, affacciata sulla magnifica vista dell’anfiteatro franciacortino e si trova proprio accanto all’antico palazzo di famiglia.

Pluripremiata con riconoscimenti prestigiosi, offre una gamma completa di vini Franciacorta D.O.C.G. e D.O.C. di grande finezza, nerbo ed eleganza, che potrai degustare con calma dopo aver effettuato la visita della struttura.

image

Servizio Wine Bus per le cantine della Franciacorta

Se ti abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca esiste una maniera molto semplice per appagare i tuoi sensi.

Sul nostro sito puoi prenotare il pacchetto bus + visita alle cantine con degustazione con il servizio Wine Bus Cantine Franciacorta da Milano, Bergamo e Monza.

Per saperne di più, clicca qui:

  TORNA AL BLOG





Iscriviti alla nostra newsletter






Iscriviti alla nostra newsletter






Iscriviti alla nostra newsletter